Rummo e il web utile

C’è una bella storia che viaggia su web e finalmente non è quella che vi fa commuovere se la condividete.

E finalmente il web non si ricorda solo per le idiozie condivise fino alla nausea.
È la storia del pastificio Rummo di Benevento che, colpito da un’alluvione, sta rischiando di chiudere.

Il web gioca una parte importante: in poche ore, dal basso, è partita una campagna social con l’hashtag #saverummo: novantamila aderenti tra foto, condivisioni, esperienze personali. La storia è diventata notizia e tanti cominciano a muoversi.

Sapete poi un altro aspetto curioso? L’azienda non ha fatto nulla, visto che non ha luce e linea internet ed è impegnata a ripulire il disastro provocato dall’acqua. Un disastro che potrebbe firmare la sua condanna a morte ma che ora, con il web, magari si potrebbe anche evitare.

Comments

comments