Pokemon Go!

Il successo di Pokemon go (sto iniziando a curiosare anche io) è legato a una semplice verità: grandi e piccoli amano il gioco. E’ una forma per misurarsi e per divertirsi. Il gioco muove più di tanto altro. Un po’ come lo storytelling è stato per la comunicazione: ripescare il desiderio ancestrale di un racconto. Pokemon Go è conosciuto dai grandi come mito dell’infanzia e ora dai piccoli. Sfrutta la tecnologia. Fa muovere, crea sfida e aggregazione. Possono esserci mille interessanti risvolti di marketing, buoni sconto, percorsi turistici, promozioni, omaggi, ma Pokemon Go dovrà essere bravo a durare. Di questi tempi, quando tutto brucia velocemente e la gente si stanca, tanti successi momentanei si perdono. 
Ai gentisti, che dicono che “con tutto quello che succede nel mondo la gente gioca a pokemon go” rispondo: 

davvero credete che il mondo sia un posto peggiore perché in piena estate ci si svaga con un giochino?

Comments

comments